HomeSportMichael Schumacher: il suo record è a rischio per colpa di Alonso

Michael Schumacher: il suo record è a rischio per colpa di Alonso

Michael Schumacher ha fatto sognare tutti gli appassionati con le sue imprese sui circuiti. Dopo il suo gravissimo incidente però i fan continuano a sperare in un epilogo felice, che però ancora non c’è. Ora uno dei record di Michael Schumacher trema e potrebbe essere infranto d Fernando Alonso.

Alonso compirà 41 anni breve ma ha ancora molta voglia di vincere nonostante, in questa stagione, stia per ora andando ben al di sotto delle sue aspettative. All’inizio della stagione la squadra francese Alpine di Alonso gli aveva promesso che sarebbe stati competitivo. La promessa non è ancora stata mantenuta e le aspettative della scuderia si sono molto ridotte. Alonso è tornato alla Formula 1 solamente nel 2021 dopo aver fatto esperienza in altre categorie del Motorsport. Ora però potrebbe avere la soddisfazione di battere uno dei record di Michael Schumacher.

Alonso verso i 2000 punti in carriera

Le cose in questa stagione per Alonso non stanno andando molto bene, tuttavia il pilota spagnolo avrebbe la possibilità di raggiungere i 2000 punti in carriera. Ma non è questo l’unico risultato straordinario che potrebbe conseguire lo spagnolo. Alonso infatti potrebbe battere un record di Michael Schumacher di longevità. Al Gran Premio di Baku infatti saranno 21 anni, 3 mesi e 8 giorni dall’esordio di Alonso nella massima categoria del Motorsport.

Michael Schumacher: il suo record è a rischio per colpa di Alonso
Uno dei record di Micheal Schumacher, quello di longevità, è a rischio.

Per la precisione Alonso esordì il 4 marzo 2001 con il Gran Premio di Australia e ora potrebbe battere Michael Schumacher per il record della carriera più lunga. La carriera di Alonso con il Gran Premio di Azerbaijan raggiungerà 7770 giorni, ben 7 giorni in più rispetto a Michael Schumacher.

A caccia del record di Michael Schumacher

Qualora poi Alonso dovesse anche completare il Mondiale il 20 novembre ad Abu Dhabi raggiungerà quota 7931 punti. Se parliamo invece di gare disputate, Alonso è a quota 341 partenza, ben 9 in meno rispetto a Kimi Raikkonen. Se le cose dovessero andare secondo i piani lo spagnolo dovrebbe quindi battere anche questo record oltre a quello di Michael Schumacher.

In caso di partecipazione alla prossima stagione Alonso diventerà anche colui che ha preso parte al maggior numero di stagioni, ben 20. Attualmente Alonso condivide questo primato con Michael Schumacher, Barrichello e Raikkonen. Insomma, Michael Schumacher continua a far parlare di sé anche se ormai per forza maggiore ha dovuto lasciare i circuiti da anni.

Matteo Orilandi
Matteo Orilandi
Mi chiamo Matteo, sono del 1974 e la musica è il centro della mia vita. Mi occupo principalmente di traduzione e interpretariato, ma nel tempo libero mi piace tantissimo seguire il mondo dello spettacolo e dello sport. Vivo a Roma, in compagnia della mia partner e del nostro gatto Romeo!
RELATED ARTICLES

Most Popular