Gianmarco Tamberi “perdona” il padre-coach per i Mondiali: perché Gimbo ha cambiato idea?

Gianmarco Tamberi aveva fatto discutere qualche giorno fa per via della sua decisione di fare a meno del padre-coach Marco. Le cose ora sarebbero cambiate in quanto Gimbo, campione olimpico di salto in alto, ha deciso di essere comunque seguito dal padre ai Mondiali di Eugene. E dire che solo pochi giorni fa era stato proprio Gianmarco Tamberi ad annunciare la separazione dal padre. A intervenire è stato il presidente federale Stefano Mei che ha fatto in modo di sospendere la separazione tra i due.

Gianmarco Tamberi deciderà a fine stagione cosa fare

Stefano Mei avrebbe chiesto sia a Gimbo che a Marco Tamberi di attendere almeno la fine della stagione per valutare con serenità i risultati raggiunti. L’idea è quella di aiutare Gianmarco Tamberi visto che l’equilibrio tra atleta e allenatore non dovrebbe mai essere alterato alla vigilia di un appuntamento importante.

Gianmarco Tamberi è stato convinto a rimandare a dopo i Mondiali la separazione dal padre-coach.

Per fortuna padre e figlio si sono detti disponibili a riprendere subito il lavoro. A questo punto il padre di Gianmarco Tamberi dovrebbe partire per gli Usa nelle prossime ore per raggiungere il figlio. Gimbo era infatti già partito nelle scorse ore per gli Stati Uniti e ora il padre arriverà per continuare gli allenamenti. La sensazione è che padre e figlio faranno nuovamente il punto della situazione a Mondiali conclusi.

Gimbo farà di tutto per vincere ai Mondiali

Gianmarco Tamberi intanto ha fatto sapere di concentrare tutte le sue energie nel cercare di risolvere l’infortunio alla gamba di stacco. Lo stesso Gimbo ha detto senza giri di parole di aver ricevuto l’invito del presidente federale a continuare la collaborazione col padre. Gimbo ha ribadito di dare una grandissima importanza alla maglia azzurra e ha accettato questa soluzione di buon grado. Gianmarco Tamberi ha anche detto di voler dare l’anima per portare il tricolore al primo posto e di non voler lasciare nulla di intentato. Gimbo ha preso la decisione di lasciare il padre-coach non senza difficoltà ma Gianmarco aveva detto di averla ormai maturata da diverso tempo.

Che cosa succederà adesso? Sembra comunque difficile che papà Marco continuerà ad essere il suo allenatore anche dopo i Mondiali. Nel prossimo futuro vedremo quindi quale sarà la scelta di Gimbo.

Ashley Judd: incidente, figli, compagno, altezza, malattia

Ashley Judd un'attrice di fama internazionale, attivista per i diritti umani e donna di grande forza e coraggio. Nata il 19 aprile 1968 a...

Anna Faris: figlio, cicatrice, età, marito, vita privata

Anna Faris è un'attrice, comica, doppiatrice e podcaster americana, nata a Baltimora il 29 novembre 1976. Conosciuta per il suo umorismo ironico e il...

Myss Keta: chi è, età, fidanzato, altezza, fisico

Myss Keta è una rapper e cantautrice italiana che ha conquistato la scena musicale italiana con il suo stile unico e provocatorio. Avvolta nel...

Ricky Tognazzi: età, figlio, moglie, fratelli, altezza

Ricky Tognazzi, nome d'arte di Riccardo Tognazzi, è un volto celebre del cinema e della televisione italiana. Nato a Milano il 1° maggio 1955,...

Ultime Notizie