Anne Heche è stata dichiarata cerebralmente morta. Il sofferto annuncio della famiglia: “Staccheremo le macchine e doneremo i suoi organi!”

Anne Heche non ha possibilità di riprendersi dal terribile incidente che l’ha vista coinvolta la settimana scorsa a Los Angeles. La notizia ha fatto subito il giro del mondo.

L’attrice 53enne stava guidando per le strade di Los Angeles e all’improvviso ha perso il controllo dell’auto, finendo per schiantarsi contro un’abitazione. Subito è divampato un grosso incendio che i vigili del fuoco sono riusciti a domare solo dopo un’ora.

La difficile estrazione di Anna Heche dall’abitacolo, ha fatto subito capire quanto fossero gravi le sue condizioni. Oltre all’impatto, la donna riportava anche delle terribili ustioni e nonostante la folle corsa in ospedale per stabilizzare le sue condizioni, Anne non è riuscita a riprendersi.

Anne Heche è stata dichiarata cerebralmente morta. Il sofferto annuncio della famiglia: “Staccheremo le macchine e doneremo i suoi organi!”
Anne Heche appena estratta dall’auto in fiamme

L’annuncio del portavoce della famiglia di Anna Heche

Le ultime notizie purtroppo non sono delle migliori. Anna Heche è stata dichiarata cerebralmente morta e presto verranno staccati i macchinari che la tengono in vita.

A dichiararlo è il portavoce della famiglia che ha aggiunto che al momento si stanno facendo alcuni accertamenti per valutare l’idoneità della donna a donare gli organi com’era suo desiderio.

“Ha subito un grave danno anossico cerebrale”, si legge sul comunicato ufficiale rilasciato ai media, una lesione provocata da una prolungata mancanza di ossigeno al cervello. “Non ci si aspetta che sopravviva. È stata una sua scelta quella di donare i suoi organi ed è tenuta in vita per determinare se alcuni sono vitali”.

Dalle indagini condotte sulla dinamica dell’incidente, non ci sono state altre vetture coinvolte, né altri feriti o vittime. Anne Heche è risultata positiva al test della cocaina, ma non erano presenti tracce di alcool nel suo sangue, anche se in macchina aveva una bottiglia di Vodka.

Il comunicato si conclude con alcune parole di affetto della sua famiglia. “Anne aveva un cuore enorme che ha toccato tutti coloro che ha incontrato con il suo spirito generoso. Più che il suo straordinario talento, ha diffuso la gentilezza e la gioia come il lavoro della sua vita. Sarà ricordata per la sua coraggiosa onestà”.

Intanto proseguono gli accertamenti per comprendere meglio la causa e la dinamica dell’incidente.

Tony Hadley: moglie, dove vive, età, figli, altezza

Tony Hadley, nome d'arte di Anthony Patrick Hadley, è un cantante britannico nato a Islington, Londra, il 2 giugno 1960. Conosciuto principalmente come frontman...

Kurt Russell: malattia, figlia, moglie, altezza, patrimonio

Kurt Russell è un attore e produttore cinematografico americano nato il 17 marzo 1951 a Springfield, Massachusetts. Figlio di Bing Russell, attore e giocatore...

Comunità sostenibili: il ruolo centrale dei pannelli solari nell’ecosistema energetico

L'urgenza di un cambiamento verso fonti di energia rinnovabile è diventata evidente nel contesto della crisi climatica globale. In questo scenario, le comunità sostenibili...

Giuliana De Sio: età, vita privata, compagno, figli, malattia

Giuliana De Sio è un'attrice italiana di fama internazionale, vincitrice di due David di Donatello e un Nastro d'Argento. La sua carriera, iniziata negli...

Ultime Notizie