Maria De Filippi si racconta e confessa: “Non so se avrò la forza di tenere la mano a Costanzo nel suo ultimo giorno!”

Maria De Filippi ha concesso una lunga intervista al settimanale Oggi. Durante l’intima chiacchierata, la nota conduttrice televisiva ha voluto raccontarsi nel profondo, parlando anche di quelle che sono le sue paure più grandi nella vita.

Da quanto emerge dalle sue parole, il suo timore più grande è la morte. Non tanto la sua, quanto quella delle persone care che la circondano.

Maria De Filippi ammette con dolore che il superamento del lutto è un tasto dolente per lei. Non riesce a rielaborare la perdita di una persona amata, ma preferisce “mettere un tappo” arginare il dolore per poter andare avanti.

Lo ha fatto prima con la morte del padre, un lutto che lei stessa definisce “mai superato”. Successivamente è successa la stessa cosa con la morte della madre.

“Ho chiuso a chiave e a più mandate un armadio a casa mia con tutte le cose più care di mia madre quando ci ha lasciati…Tappo e chiudo a chiave il dolore per andare avanti. È il mio modo per affrontare il futuro. L’unico che conosco.”

Parole toccanti che chiunque abbia subito una perdita di questo tipo, può comprendere. Ma il desiderio di Costanzo, suo marito, sembra metterla davvero in difficoltà.

Maria De Filippi si racconta e confessa: “Non so se avrò la forza di tenere la mano a Costanzo nel suo ultimo giorno!”
Maria De Filippi insieme al marito Maurizio Costanzo

Maria De Filippi ammette di non essere sicura di poter soddisfare il desiderio di Maurizio Costanzo

Maurizio Costanzo ha più volte dichiarato di accettare la morte come parte naturale della vita. Il suo più grande desiderio nel momento della dipartita, sarebbe quello di poter stringere la mano della sua adorata Maria, in modo da potersene andare in pace.

Una richiesta estremamente dolce e romantica, che fa intuire quanto sia solido il loro legame, ma che in qualche modo mette in difficoltà la moglie.

Sempre nella stessa intervista, Maria De Filippi ha dichiarato di non essere sicura di poter soddisfare questo ultimo desiderio del marito. “Le confesso che non so se ne sarò capace, se avrò la forza e il coraggio di tendergli la mia mano quel giorno lì. Troppo dolore.” E aggiunge: “Non voglio che mi resti come ultimo ricordo l’intreccio di quelle dita.”

Anche le parole di Maria fanno comprendere quanto il legame con Maurizio sia un pilastro della sua vita e nel momento in cui verrà a mancare, non è certa di poter sopportare quel dolore, assistendo ai suoi ultimi momenti.

Per il momento Maria De Filippi preferisce non pensarci e dichiara di voler prendere la vita con più leggerezza, gioendo di tutte le meraviglie che essa può riservare.

Tony Hadley: moglie, dove vive, età, figli, altezza

Tony Hadley, nome d'arte di Anthony Patrick Hadley, è un cantante britannico nato a Islington, Londra, il 2 giugno 1960. Conosciuto principalmente come frontman...

Kurt Russell: malattia, figlia, moglie, altezza, patrimonio

Kurt Russell è un attore e produttore cinematografico americano nato il 17 marzo 1951 a Springfield, Massachusetts. Figlio di Bing Russell, attore e giocatore...

Comunità sostenibili: il ruolo centrale dei pannelli solari nell’ecosistema energetico

L'urgenza di un cambiamento verso fonti di energia rinnovabile è diventata evidente nel contesto della crisi climatica globale. In questo scenario, le comunità sostenibili...

Giuliana De Sio: età, vita privata, compagno, figli, malattia

Giuliana De Sio è un'attrice italiana di fama internazionale, vincitrice di due David di Donatello e un Nastro d'Argento. La sua carriera, iniziata negli...

Ultime Notizie