HomeSpettacoliAmbra Angiolini accusata: “Occupa abusivamente casa nostra”. Ecco le parole shock di...

Ambra Angiolini accusata: “Occupa abusivamente casa nostra”. Ecco le parole shock di Silvia Slitti!

Dopo mesi di silenzio, Silvia Slitti, moglie ex calciatore Giampaolo Pazzini, si è decisa a denunciare Ambra Angiolini. La questione è rimasta insabbiata per un lungo periodo, perché lady Pazzini voleva evitare un caso mediatico.

Ma vedendo che i suoi sforzi, non davano frutti, ha deciso di portare alla luce la vicenda, sperando che questo smuovesse Ambra Angiolini. Ma vediamo nel dettaglio cosa è accaduto.

A quanto pare a giungo 2021, la Slitti aveva affittato la sua casa milanese a Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini. Il contratto di affitto era però temporaneo e scadeva dopo 10 mesi. Una volta terminata la relazione tra Allegri e l’Angiolini, lui era andato via e lei era rimasta nell’appartamento, superando di molto il termine previsto dal contratto.

In un’intervista a Selvaggia Lucarelli per Domani, Silvia Slitti ha deciso quindi di raccontare tutti i retroscena della vicenda.

Ambra Angiolini accusata: “Occupa abusivamente casa nostra”. Ecco le parole shock di Silvia Slitti!
Ambra Angiolini e Silvia Slitti

Le parole di Silvia Slitti in merito al comportamento di Ambra Angiolini

“All’inizio erano scuse per il fatto che aveva tanto lavoro, che non poteva andarsene, che chiedeva il favore di restare” ha dichiarato la Slitti. Afferma inoltre di essersi rivolta ad Allegri per risolvere la questione, che in questi mesi si è sempre preoccupato di pagare l’affitto.

Ma anche in questo caso Ambra Angiolini non ha voluto sentire ragioni. La Slitti si rivolge così ai suoi legali, ma i tempi si dilungano.

Cerca quindi di risolvere pacificamente con Ambra Angiolini: “Prendo una decisione contro tutti, decido di farle un “favore”, le regalo un altro mese e le dico: io ti do la data simbolica del 15 settembre! Il 15 settembre inizia la scuola e io devo entrare a casa mia… Lei giura che per il 7 settembre mi lascerà casa”.

La cosa sembra quindi risolta, ma: “A fine agosto, senza alcun motivo, un giorno mi chiama la sua assistente, mi dice di non “importunare” più la signora Angiolini che è molto impegnata e che devo capire che non ha tempo per affrontare un trasloco, se non tra svariati mesi, ma non entro l’anno”.

E aggiunge: “Siamo al 21 settembre e io devo stare in hotel. Io in hotel e lei a casa mia, assurdo”.

Selvaggia Lucarelli ha quindi cercato una risposta a caldo di Ambra Angiolini, che chiamata in causa, ha dato una tiepida risposta. “È una brutta storia, ci sono di mezzo i legali, non sono abituata a fare casino sui social”.

Per il momento la questione rimane quindi irrisolta. Ma chissà che aver reso il caso mediatico, smuova finalmente le acque e la Slitti possa riappropriarsi prima del suo appartamento milanese.

Luisa Mirella
Luisa Mirella
Mi chiamo Luisa Mirella, sono nata e cresciuta a Bologna e sono appassionata da sempre di cronaca e mondo dello spettacolo. L’informazione è il mio pane quotidiano e, dopo essermi laureata, ho iniziato subito lavorare in questo settore! I miei hobby sono, quando ho tempo, portare fuori il mio cane e viaggiare in giro per l’Italia!
RELATED ARTICLES

Most Popular