HomeSpettacoliSaverio Raimondo: è shock dopo il suo sketch comico. Le battute volgari...

Saverio Raimondo: è shock dopo il suo sketch comico. Le battute volgari su Emma e l’Incontrada hanno fatto inorridire il web!

Body positivity e oggettualizzazione del corpo femminile, sono temi caldi degli ultimi anni su cui anche i vip hanno voluto dare un contributo concreto. Ma il limite tra le buone intenzioni e l’eccesso, è davvero sottile e lo sa bene Saverio Raimondo, comico del programma le Iene.

Volendo spezzare una lancia a favore dei corpi “non conformi”, si è lanciato in un siparietto comico, fatto di volgarità e luoghi comuni, davvero agghiacciante. In particolare a scioccare il pubblico, ci sono state alcune battute fuori luogo sul Emma Marrone e Vanessa Incontrada.

Da sempre oggetto di body shaming, queste due donne dello spettacolo hanno sempre lanciato un messaggio di accettazione e positività, che in pochi minuti di sketch è stato smontato da quello che voleva essere un intervento divertente, ma positivo.

Ma vediamo quali sono state le cose dette da Saverio Raimondo, che hanno fatto maggiormente inorridire il pubblico!

Saverio Raimondo: è shock dopo il suo sketch comico. Le battute volgari su Emma e l'Incontrada hanno fatto inorridire il web!
Saverio Raimondo durante lo sketch comico alle Iene

Saverio Raimondo messo alla gogna sul web per le sue battute

“Prendiamo le gambe di Emma” esordisce Saverio Raimondo nel suo sketch, facendo riferimento alla critica sulle calze a rete sul palco dell’Ariston.

“Io per esprimere le mia solidarietà nei confronti di Emma e per fare la mia personale lotta al patriarcato, sono andato online, ho cercato le foto di Emma con le calze a rete e, quando le ho trovate e le ho viste, mi ci sono masturb**o sopra”.

La prima battuta di Saverio Raimondo sciocca all’istante, ma come se non bastasse, lui rincara la dose. “Anche quando Vanessa Incontrada ha fatto la copertina in cui si è mostrata nuda e grassa su Vanity Fair”.

E ha aggiunto: “È un gesto inclusivo, è una goccia nel mare, mi rendo conto… Anche se, nel mio caso, erano molte gocce… Ma è il gesto più inclusivo che maschio etero possa fare nei confronti dei corpi non conformi”.

Insomma l’intento di Saverio Raimondo era senz’altro quello di presentare un apprezzamento nei confronti di donne che fisicamente non rappresentano lo standard della società. Ma il tutto si è ridotto a un mera oggettualizzazione sessuale dei corpi di queste due vip e a una battuta svilente e scontata, che non ha fatto ridere nessuno.

Il web a proposito si è diviso: da una parte la maggioranza degli utenti rinnega le sue battute e le vede come una chiara esposizione del pensiero di un uomo etero represso; dall’altra una piccola fetta di utenti difende il comico, affermando che non si è capita la sua vena ironica.

Per il momento Saverio Raimondo non ha commentato o argomentato il suo sketch, senza dare modo al pubblico di capire dove volesse andare a parare. Sempre che il tutto non fosse esattamente come appariva!

Matteo Orilandi
Matteo Orilandi
Mi chiamo Matteo, sono del 1974 e la musica è il centro della mia vita. Mi occupo principalmente di traduzione e interpretariato, ma nel tempo libero mi piace tantissimo seguire il mondo dello spettacolo e dello sport. Vivo a Roma, in compagnia della mia partner e del nostro gatto Romeo!
RELATED ARTICLES

Most Popular