HomeSpettacoliAndrea Zelletta, tragico lutto in famiglia: “Sono con voi”. La sorella Alessia...

Andrea Zelletta, tragico lutto in famiglia: “Sono con voi”. La sorella Alessia piange la bambina persa in grembo a 5 mesi!

Andrea Zelletta ha condiviso sulle sue storie Instagram lo sfogo social della sorella Alessia, che si è trovata a dover affrontare uno dei dolori più grandi che possano esserci per un genitore.

Avendo scoperto di essere incinta di due mesi solo lo scorso luglio, la sorella di Andrea Zelletta aveva cominciato fin da subito tutte le visite di routine, per accertarsi che il bambino che portasse in grembo fosse in salute.

E così è apparso dalle prime visite ed esami. Nel suo racconto su Instagram, Alessia parla anche della Toxoplasmosi che ha dovuto sconfiggere, ma dalla quale erano riuscite ad emergere vittoriose, lei e la sua bambina, che avrebbe chiamato Andrea, come il fratello.

Non è chiaro cosa sia andato storto, ma purtroppo a circa 5 mesi di gestazione, questa si è interrotta portando grande dolore alla coppia.

Andrea Zelletta, tragico lutto in famiglia: “Sono con voi”. La sorella Alessia piange la bambina persa in grembo a 5 mesi!
Andrea Zelletta con la sorella Alessia

Il racconto-sfogo della sorella di Andrea Zelletta su Instagram

Sarai il mio per sempre. Il giorno che ho scoperto della tua presenza ho avuto tanta paura. Dopo un po’ è subentrata la felicità”, comincia così il suo racconto Alessia, sorella di Andrea Zelletta.

E prosegue: “I primi colpetti sono arrivati fin quando ormai eri il mio buongiorno anche di notte. Perché sei sempre stata una tempesta, la mia tempesta. Ti sentivo sempre, in ogni mio giorno eri presente e mi regalavi felicità.”

“Quando non ti sentivo mi si fermava il cuore ma poi tu mi dicevi a modo tuo “mamma sono qui”. Le visite andavano avanti, il tuo cuore batteva a tempo con il mio e quello di papà. Poi purtroppo la vita decide di toglierti tanto, o forse tutto. Perché ormai eri il mio tutto, forse non eri destinata a me e hai deciso di non farti conoscere fino all’ultimo, forse per non farmi soffrire”.

La sorella di Andrea Zelletta, racconta quindi che il 1 novembre l’hanno indotta al parto. “Le contrazioni iniziano ad arrivare ma tu sei incollata a me, come se non volessi lasciarmi. In realtà io non vorrei lasciare te”. Il giorno seguente, dopo 14 ore di travaglio alle 5:18 “l’incubo fisico è giunto al termine.”

“Ti ho vista. Ti ho guardata attentamente ed eri proprio come ti immaginavo. Sembravi disegnata. Ho trovato il coraggio di guardarti perché sapevo che non ti avrei più rivista se non nei miei sogni. Sei l’amore della nostra vita, ti amiamo e lo faremo per sempre”.

Andrea Zelletta ha condiviso quindi il racconto della sorella sulle sue storie Instagram e ha aggiunto un laconico: “Io sono con voi. Non c’è altro da aggiungere”.

Matteo Orilandi
Matteo Orilandi
Mi chiamo Matteo, sono del 1974 e la musica è il centro della mia vita. Mi occupo principalmente di traduzione e interpretariato, ma nel tempo libero mi piace tantissimo seguire il mondo dello spettacolo e dello sport. Vivo a Roma, in compagnia della mia partner e del nostro gatto Romeo!
RELATED ARTICLES

Most Popular