Pier Silvio Berlusconi rompe il silenzio sul delicato caso del suicidio Zaccaria – Le Iene: “Siamo andati oltre ciò che è giusto!”

L’amministratore delegato di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, ha finalmente rilasciato delle dichiarazioni in merito a un fatto di cronaca che ha fatto discutere molto l’opinione pubblica. Nello specifico si tratta del caso di suicidio di Roberto Zaccaria, 64 anni, in seguito a un servizio a Le Iene che lo vedeva protagonista.

Il servizio della iena Matteo Viviani, riguardava un altro caso di suicidio avvenuto anni prima. Si tratta del caso di Daniele, un giovane di 24 anni, vittima di catfishing. Il ragazzo era stato abbordato in rete da una donna di cui si sarebbe poi innamorato. Aveva poi scoperto che dietro quella falsa identità, si nascondeva proprio Roberto Zaccaria.

Indagando quindi su questo fatto di cronaca, Viviani aveva cercato di intercettare Zaccaria per porgergli delle domande. Come sempre l’approccio del programma è stato piuttosto insistente e secondo il pubblico, nonostante l’oscuramento del volto, Zaccaria era piuttosto riconoscibile.

A fronte quindi dell’umiliazione pubblica, anche il 64enne ha deciso di togliersi la vita. Nonostante un primo momento di silenzio, la Mediaset ha deciso di parlare apertamente dell’accaduto e le parole di Pier Silvio Berlusconi, hanno cercato di fare chiarezza sull’accaduto, senza puntare il dito.

Pier Silvio Berlusconi rompe il silenzio sul delicato caso del suicidio Zaccaria – Le Iene: “Siamo andati oltre ciò che è giusto!”
Pier Silvio Berlusconi negli uffici stampa Mediaset

Le dichiarazioni ufficiali di Pier Silvio Berlusconi

“È una vicenda che tocca la mia sensibilità: noi facciamo una tv che si occupa di tutti i temi, anche di cronaca, e nel farlo capita di andare oltre ciò che è editorialmente giusto” esordisce Pier Silvio Berlusconi, rispondendo alle continue domande dei giornalisti.

Sottolinea inoltre che quanto successo dopo il servizio a Le Iene, “non deve più succedere”. Dunque dopo la bufera mediatica che il caso di cronaca aveva suscitato, soprattutto dopo le varie analisi di Selvaggia Lucarelli, Pier Silvio Berlusconi ha deciso di dare una versione ufficiale dei fatti.

“Penso che dovremo alzare il livello di attenzione e sensibilità ulteriormente.” Poi, incalzato in merito alle prossime mosse che sarebbero state adottate, afferma: “Non voglio entrare nello specifico e penso che dire basta a un certo tipo di giornalismo sarebbe come tornare indietro invece che andare avanti. Ma il punto è come viene fatto: servono attenzione e sensibilità, non è facile.”

Pier Silvio Berlusconi spezza poi una lancia in favore del programma televisivo messo sotto processo mediatico: “Le Iene è un programma fatto da signori professionisti, Parenti è bravo. Ma è una questione di sensibilità personale: da editore dico che quella cosa lì non mi è piaciuta. Capita, ma bisogna tenere alto il livello di guardia”.

James McAvoy: fisico, altezza, vita privata, malattia, età

James McAvoy è un attore britannico nato a Glasgow, in Scozia, il 21 aprile 1979. Noto per la sua versatilità e il suo magnetismo...

I figli di Al Bano confessano: “Il gossip ci ha fatto soffrire… Papà è testardo!” Ecco svelati i segreti della famiglia Carrisi!

L'Arena Rubicone di Gatteo a Mare ha ospitato uno spettacolo che resterà nei cuori dei presenti: Al Bano insieme ai suoi figli Yari, Jasmine...

Scandalo TikTok: rissa pazza tra Elisa Esposito e Michelle Comi al bar! Il video shock!

Nell'universo TikTok, lo scontro tra Elisa Esposito e Michelle Comi ha raggiunto vette di drammaticità che pochi avrebbero potuto immaginare. Le due giovani e...

Fabrizio Corona dà della “cicciona” ad Emma Marrone! La replica della cantante è feroce: “Sfigato e idiota!”

I social si infiammano con uno scontro al vetriolo tra due figure note: Fabrizio Corona, il famigerato ex re dei paparazzi, ed Emma Marrone,...

Ultime Notizie