HomeMotoriVolkswagen T-CROSS 1.O TSI Style

Volkswagen T-CROSS 1.O TSI Style

Quando si parla della Volkswagen T-CROSS 1.O TSI Style si fa riferimento a una vettura crossover che è stata derivata da una storica vettura della casa automobilistica tedesca: la Volkswagen Polo. Si tratta di un’auto che abbina interessanti doti di comfort a una praticità fuori discussione. Notevole anche le dotazioni tecnologiche che la rendono, sotto tutti i punti di vista, un’auto di categoria superiore. La Volkswagen T-CROSS 1.0 TSI Style è una piccola crossover che, per via delle sue caratteristiche, si trova da tempo in testa alle classifiche di vendita dei SUV di segmento B. Non a caso è anche presente in tutti i principali portali dedicati all’affitto auto.

Volkswagen T-CROSS 1.0 TSI Style, allestimento di serie

L’allestimento di serie della Volkswagen T-CROSS è davvero molto ricco e offre tutto ciò che serve per viaggiare in comodità e sicurezza. Come emerge anche dalla recensione Volkswagen T-Cross di movenzia.com, l’allestimento Style è particolarmente completo. Questo allestimento Volkswagen T-Cross comprende, tra le altre cose, anche un display multifunzione plus, VW Connect, cerchi in lega da 16’’, fari posteriori a LED, luci diurne e illuminazione della targa a LED, bracciolo anteriore con due porte USB di ricarica della parte posteriore e volante multifunzionale. Questo allestimento comprende anche climatizzatore manuale, bluetooth, controllo automatico velocità, servosterzo e Volkswagen Connect.  Sempre di serie abbiamo anche il digital cockpit da 8’’ e una vasta dotazione di dispositivi di sicurezza che comprendono: Adaptive Cruise Control, airbag guida e passeggero, chiusura centralizzata con radiocomando, controllo elettronico della stabilità e Lane assist. La T-Cross è facilmente riconoscibile per via della sua carrozzeria squadrata e ben proporzionata che nasconde un abitacolo curato nei minimi dettagli

Volkswagen T-CROSS 1.O TSI Style

Volkswagen T-CROSS 1.0 TSI Style, gli optional

Ma la Volkswagen T-CROSS offre anche delle ampie possibilità di personalizzazione. Nello specifico è possibile richiedere una vasta gamma di optional che vanno dall’impianto antifurto Plus fino al Keyless, sistema di apertura/chiusura e avviamento senza chiavi. Uno degli optional più richiesti è sicuramente il digital cockpit pro da 10,25’’. Oltre a questo abbiamo anche il climatizzatore automatico bizona, comandi vocali, soundsystem beats, videocamera per retromarcia e wireless charging. Notevoli anche gli optional per quanto riguarda gli esterni, con cerchi in lega da 16 e 17’’, colore metallizzato energetic Orange, Makena Turquois, Reef Blue, Reflex Silver, Smoky Grey e Deep Black. Abbiamo poi cristalli posteriori e lunotto oscurati, fari anteriori a LED, fari fendinebbia con funzione cornering, gancio traino e ruota di scorta in acciaio di dimensioni ridotte da 18’’.

Volkswagen T-CROSS 1.0 TSI Style: come va su strada?

Stiamo parlando di una vettura che consente di viaggiare nella massima comodità anche per diverse ore. Proprio per questo ci sentiamo di consigliarla soprattutto a coloro che devono periodicamente fare viaggi molto lunghi. Questa piccola crossover tedesca è molto facile da guidare e da controllare grazie a uno sterzo molto preciso e leggero. L’elettronica della vettura è di buon livello ed è sempre pronta a intervenire quando serve. Tra i vantaggi principali della Volkswagen T-CROSS 1.O TSI Style abbiamo l’estrema silenziosità di marcia e un comfort di guida elevato anche nei lunghi viaggi. Molto interessante anche il comportamento della vettura in percorsi accidentati, con le sospensioni che hanno una taratura morbida. Inoltre, la Volkswagen T-CROSS ha una lunghezza di poco superiore ai 4 metri. Tale dimensione le consente di muoversi con la massima disinvoltura anche in contesto urbano.

Volkswagen T-CROSS 1.0 TSI Style: perché acquistarla

Come si può comprendere analizzando, tra le altre, anche la recensione Volkswagen T-CROSS, questa vettura è tra i pochi crossover del suo segmento di mercato ad avere il divano scorrevole. Il divano può spostarsi agevolmente in avanti anche di una ventina di centimetri, permettendo così di aumentare in modo considerevole lo spazio extra del bagagliaio. In città, la Volkswagen T-CROSS è perfetta per dominare il traffico e basta davvero poco per abituarsi perfettamente alla guida. Completano il quadro dei consumi davvero ridotti che rendono la T-Cross adeguata anche per l’affitto auto. Si tratta, a pieno titolo, di una crossover di famiglia molto comoda che sa difendersi anche fuori città grazie a una buona aderenza in curva. Infine il sistema multimediale e gli aiuti alla guida sono di alto livello e funzionano alla perfezione, regalando un’esperienza di guida unica.

Arturo Bastarelli
Arturo Bastarelli
Mi occupo principalmente di automobili e del settore automotive, con particolare attenzione ai temi della sostenibilità e dell'innovazione tecnologica. Vedremo insieme tutte le novità del mercato, i modelli più interessanti e tante altre notizie.
RELATED ARTICLES

Opel Mokka

Abarth 500

Dacia Duster

Most Popular