Helenio Herrera, oggi compirebbe 113 anni!

Helenio Herrera è stato un allenatore di calcio argentino, nato il 10 aprile del 1910 a Buenos Aires e scomparso il 9 novembre del 1997 a Venezia. È considerato uno dei più grandi allenatori di tutti i tempi, con una carriera lunga e ricca di successi.

Herrera ha iniziato la sua carriera da calciatore nel 1928, giocando per il Talleres de Remedios de Escalada. Successivamente, si è trasferito in Francia, dove ha giocato per il Stade Français e il Red Star Paris. Durante la Seconda guerra mondiale, è stato arrestato e imprigionato dai nazisti per essere stato coinvolto nella Resistenza francese.

Dopo la fine della guerra, Herrera ha iniziato la sua carriera da allenatore, lavorando per diverse squadre francesi, tra cui il Stade Français, il Cannes, il Troyes e il Bordeaux. Nel 1956, è stato ingaggiato dal Barcellona, dove ha guidato la squadra alla vittoria del campionato spagnolo nel 1959.

Tuttavia, è stato con l’Inter che Herrera ha ottenuto i suoi maggiori successi, vincendo la Coppa dei Campioni per due volte consecutive nel 1964 e nel 1965, oltre a tre campionati italiani e due Coppe Italia. Herrera ha introdotto il celebre “catenaccio”, un sistema di gioco difensivo che ha reso l’Inter una delle squadre più difficili da battere in Europa. Herrera ha anche sviluppato una forte mentalità vincente nella sua squadra, conosciuta come il “paura di nulla”.

Dopo l’Inter, Herrera ha allenato il Roma e il Barcellona, ma senza lo stesso successo dei suoi anni d’oro. Ha poi lavorato come commentatore televisivo in Italia e in Spagna, prima di ritirarsi dagli affari calcistici.

Helenio Herrera insieme a Nereo Rocco nel 1964
Helenio Herrera insieme a Nereo Rocco nel 1964

Herrera è stato anche un innovatore nel campo della preparazione atletica, introducendo nuove tecniche di allenamento, come la corsa in salita e la medicina sportiva. Ha anche scritto diversi libri sull’allenamento e sulla tattica calcistica.

Helenio è stato uno dei personaggi più carismatici e controversi del mondo del calcio. Era noto per la sua rigidità e il suo atteggiamento disciplinare, ma anche per la sua passione e la sua determinazione. Inoltre, era famoso per i suoi abiti eleganti e il suo pizzetto distintivo.

Helenio Herrera è stato uno dei più grandi allenatori di calcio di tutti i tempi, con un’importante eredità di successi e innovazioni nel campo dell’allenamento e della tattica. La sua carriera ha segnato un’epoca d’oro dell’Inter Milan e ha influenzato l’intero mondo del calcio.

Tony Hadley: moglie, dove vive, età, figli, altezza

Tony Hadley, nome d'arte di Anthony Patrick Hadley, è un cantante britannico nato a Islington, Londra, il 2 giugno 1960. Conosciuto principalmente come frontman...

Kurt Russell: malattia, figlia, moglie, altezza, patrimonio

Kurt Russell è un attore e produttore cinematografico americano nato il 17 marzo 1951 a Springfield, Massachusetts. Figlio di Bing Russell, attore e giocatore...

Comunità sostenibili: il ruolo centrale dei pannelli solari nell’ecosistema energetico

L'urgenza di un cambiamento verso fonti di energia rinnovabile è diventata evidente nel contesto della crisi climatica globale. In questo scenario, le comunità sostenibili...

Giuliana De Sio: età, vita privata, compagno, figli, malattia

Giuliana De Sio è un'attrice italiana di fama internazionale, vincitrice di due David di Donatello e un Nastro d'Argento. La sua carriera, iniziata negli...

Ultime Notizie