HomeMotoriL’Abarth Fastback: riscrivendo le regole dell'automotive brasiliano

L’Abarth Fastback: riscrivendo le regole dell’automotive brasiliano

L’innovazione nel settore automobilistico brasiliano sta guadagnando rapidamente interesse e l’Abarth Fastback sta conducendo una nuova ondata di entusiasmo in questo contesto dinamico. Dopo l’introduzione dell’Abarth Pulse, il Fastback amplia la gamma di veicoli ad alte prestazioni del marchio e sfida le percezioni tradizionali offrendo una proposta economica in una categoria dominata da colossi come la BMW X4.

Questo veicolo porta con sé una storia e una doppia identità Fiat-Abarth. Nonostante il nome e le specifiche richiamino prestazioni e sportività, la griglia frontale con il logo Fiat rappresenta un omaggio al patrimonio e simboleggia la sinergia tra l’ingegneria solida e la tradizione di Fiat, unita alla grinta e alla passione di Abarth.

Un design esterno unico

Il design esterno dell’Abarth Fastback è una dichiarazione di stile. Rispetto al modello Fiat originale, il Fastback ha subito una trasformazione radicale. Il rivestimento in plastica che avvolge l’intero veicolo non solo enfatizza la sua robustezza, ma anche il suo spirito sportivo. Dettagli come lo splitter anteriore con un tocco di rosso, uno spoiler posteriore audace, specchietti ben rifiniti e doppi tubi di scarico cromati lo rendono unico. I cerchi in lega da 18 pollici aggiungono un tocco finale di eleganza sportiva.

Interni moderni e tecnologici

L’interno dell’Abarth Fastback è un santuario di lusso e sportività. Le cuciture rosse, simbolo di passione e dinamismo, adornano ogni centimetro, mentre il cruscotto con finitura in finta fibra di carbonio rispecchia la voglia di modernità e prestazioni. Il sistema di infotainment da 10,1 pollici, integrato con un quadro strumenti digitale e un pad di ricarica wireless, garantisce un’esperienza di guida esilarante e connessa.

Ma il cuore e l’anima di un’auto sportiva risiedono nel motore. L’Abarth Fastback è equipaggiato con il potente motore Turbo 270. Questo motore a benzina turbocompresso da 1,3 litri eroga una potenza impressionante di 183 CV e una coppia massima di 270 Nm. Grazie al cambio automatico a 6 velocità, questo veicolo si trasforma in una belva pronta a scattare, accelerando da 0 a 100 km/h in soli 7,6 secondi.

In conclusione, l’Abarth Fastback rappresenta un’innovazione nel settore automobilistico brasiliano. Con la sua doppia identità Fiat-Abarth, il design esterno distintivo, l’interno lussuoso e sportivo, e le prestazioni eccezionali del motore Turbo 270, questo veicolo sta attirando l’attenzione degli appassionati di auto sportive in tutto il Brasile. Per quanto riguarda invece il suo possibile arrivo in Europa e in Italia, purtroppo non siamo in grado di darvi informazioni attendibili. Si tratta, senza ombra di dubbio, di un modello molto appetibile per il mercato nostrano, ma non è possibile prevedere quali siano le strategie della casa produttrice negli anni a venire.

RELATED ARTICLES

Most Popular