HomeSpettacoliGli amici di Brad Pitt si schierano contro le accuse del figlio...

Gli amici di Brad Pitt si schierano contro le accuse del figlio Pax Jolie Pitt.

Nel cuore di Hollywood, dove le stelle brillano e il glamour regna sovrano, emergono talvolta delle ombre che oscurano la splendente immagine di celebri icone. È il caso di Brad Pitt, il divo di “Bullet Train”, recentemente al centro di aspre critiche da parte di uno dei suoi figli, Pax Jolie-Pitt, che ha dipinto un ritratto inquietante del padre come “persona terribile e ripugnante”. Eppure, gli amici dell’attore sono pronti a difenderlo, elevando la loro voce in un coro di sostegno.

“Brad ha un profondo rispetto per tutta la sua prole, ed è sgomento nel vedere riaffiorare queste dolorose accuse”, si confidano fonti vicine al cinquantanovenne Pitt al The Sun, in una giornata nuvolosa del 22 novembre. Soffiano venti di frustrazione nel vedere l’amato attore trasformato nell’immagine di un ‘villain’, una versione distante anni luce dalla realtà.

Dalle voci del suo intimo circolo, trapela l’ammirazione per la scelta di Pitt di rimanere in un “nobile silenzio”, un atto che, secondo loro, parla più di mille parole. Gli amici di Brad hanno mantenuto una discrezione impeccabile, non rispondendo alle sollecitazioni di commento da parte di In Touch.

Le voci risuonano in risposta alle notizie che Pax, 19 anni, figlio di Brad e della sua ex moglie Angelina Jolie, sembrerebbe aver sferrato un attacco al padre in un post risalente al 2020 e riemerso con sconcertante attualità sui social media.

Nella sua incendiaria Instagram Story, Pax ha lanciato un sarcastico “Buon giorno del padre” rivolto a “questo campione di crudeltà”, accompagnato da una foto di Brad in momento di trionfo agli Oscar per “C’era una volta a… Hollywood”.

“Continui a dimostrare di essere una persona terribile e ripugnante. Non mostri alcuna considerazione o empatia per i tuoi quattro figli più piccoli, che si raggelano di terrore alla tua presenza. Sarai sempre cieco al danno che hai inflitto alla mia famiglia, perché semplicemente ne sei incapace”, proseguiva il giovane Pax in uno sfogo che sembra schiudere un sipario su ferite familiari profonde, come riportato dal Daily Mail. “Hai trasformato la vita delle persone a me più care in un continuo inferno. Puoi raccontare a te stesso e al mondo quello che vuoi, ma la verità finirà per emergere. Quindi, buon giorno del padre, dannato essere umano!!!”

Un amico intimo di Pax ha confermato l’autenticità del profilo social utilizzato dal giovane per il suo sfogo, solitamente riservato agli amici più stretti, in particolare quelli scolastici. “Non parla spesso dei suoi genitori, tende a rimanere riservato, per cui è stato davvero insolito,” ha rivelato la fonte.

Brad e Angelina condividono il cuore e l’anima di un’intera schiera di figli: oltre a Pax, ci sono Maddox, Zahara, Shiloh e i gemelli Knox e Vivienne.

Le speculazioni su una relazione tesa tra l’attore di “Mr. & Mrs. Smith” e i suoi figli hanno preso corpo per la prima volta nel settembre del 2016 dopo un confronto con Maddox, il figlio maggiore, a bordo di un aereo. Quell’episodio avrebbe segnato il preludio della separazione dalla star di “Eternals” e avrebbe dato il via a una battaglia legale per la custodia dei figli. Inizialmente, Angelina aveva ottenuto la custodia piena, ma nel 2021, la situazione è mutata e Brad ha ricevuto il 50%.

I contorni dell’incidente aereo rimasero nell’ombra fino allo scontro legale successivo fra i due ex coniugi, quando Brad citò in giudizio Angelina per la vendita della loro proprietà vinicola Chateau Miraval. Fu allora che Angelina portò alla luce accuse gravi in una dichiarazione legale del 2022, affermando che Brad “aveva agito violentemente nei confronti di uno dei figli, e aveva preso lei per la testa scuotendola”. Oltre a ciò, sosteneva che in due occasioni “Brad avesse gettato birra su di lei e su di loro, vino rosso sui bambini.”

Il sipario si è alzato, rivelando una scena familiare lacerata tra accuse e difese, una narrazione che continua a trascinarsi sotto i riflettori del pubblico e della giustizia, mentre il mondo attende il prossimo atto di questa drammatica saga all’ombra delle colline di Hollywood.

Cinzia Lo Bianco
Cinzia Lo Bianco
Il mio nome è Cinzia, ho 35 anni e con la pandemia di due anni fa sono stata costretta a cercare un nuovo lavoro. Ho scoperto la mia passione per la cronaca e il giornalismo, perciò metto in frutto quello che so e lo condivido qui con voi! Vivo a Genova e sono appassionata di vela e cruciverba.
RELATED ARTICLES

Most Popular