HomeSportSvelati i piani di mercato della Fiorentina: Laurienté come possibile colpo invernale

Svelati i piani di mercato della Fiorentina: Laurienté come possibile colpo invernale

La Fiorentina è in fermento! La squadra sta seriamente valutando di intervenire sul reparto offensivo durante il mercato invernale. E non potrebbe essere altrimenti, considerando il rendimento finora deludente dei viola. Eccetto per Nico Gonzalez, che si è distinto per le sue reti sia in campionato che in Conference League, il resto degli attaccanti non ha brillato particolarmente, totalizzando appena nove gol. Questo ha spinto la dirigenza a prendere in considerazione la possibilità di aggiungere un nuovo elemento all’attacco già a partire da gennaio.

Ma attenzione, non stiamo parlando di sostituire Vlahovic e Beltran, i due attaccanti centrali che hanno dimostrato il loro valore in campo. La Fiorentina ha investito ben quaranta milioni di euro per acquistarli la scorsa estate e non ha alcuna intenzione di privarsene. L’obiettivo è piuttosto quello di rafforzare il reparto degli esterni, per dare maggiore sostanza e pericolosità all’attacco viola.

Tra i nomi che circolano, uno in particolare fa venire l’acquolina in bocca ai tifosi: Armand Laurienté del Sassuolo. Dopo alcuni sondaggi effettuati mesi fa, sembra che il giovane francese sia tornato in pole position per un possibile trasferimento a Firenze. Nonostante le sue prestazioni finora non siano state particolarmente appariscenti, con un solo gol e due assist in stagione, Laurienté è considerato l’elemento ideale per aggiungere un tocco di classe e letalità alle ali della Fiorentina.

Laurienté porterebbe novità in un reparto ancora poco convincente

Il ragazzo ha dimostrato di saper fare gol, segnandone sette nella scorsa annata con il Sassuolo e sei due anni fa con la maglia del Lorient.

L’eventuale arrivo di Laurienté potrebbe comportare la cessione di uno tra Riccardo Sottil e Josip Brekalo. Il Sassuolo da tempo ha messo gli occhi su Sottil, e un possibile scambio con un conguaglio a favore dei neroverdi non è da escludere, visto il valore stimato di almeno 25 milioni di euro per Laurienté. Nel frattempo, Brekalo, che è arrivato l’anno scorso a parametro zero, sembra essere l’opzione più semplice da mettere sul mercato.

Al momento, tra Sassuolo e Fiorentina non sono iniziate trattative ufficiali, ma i contatti e i sondaggi sono in corso da diverso tempo. Tuttavia, portare Laurienté a Firenze potrebbe non essere così semplice come sembra. Il Sassuolo potrebbe decidere di cedere Berardi a gennaio, e in quel caso è difficile immaginare che anche un altro titolare della squadra di Dionisi possa cambiare casacca. Ma la Fiorentina non si dà per vinta facilmente! La squadra è determinata a rafforzare il proprio reparto offensivo e non sembra intenzionata a rinunciare all’obiettivo Laurienté senza dare battaglia fino all’ultimo. Sarà una sfida emozionante da seguire, che terrà con il fiato sospeso i tifosi viola. Non vediamo l’ora di scoprire come si svilupperanno le trattative e quali scelte farà la Fiorentina per rendere il proprio attacco ancora più devastante!

Daniele Caputo
Daniele Caputo
Buongiorno a tutti! Il mio nome è Daniele, ho 41 anni e la mia passione è l’analisi geopolitica. Avendo una laurea in economia, ho unito questo grande interesse alle mie competenze, trovando un posto nel mondo del giornalismo! Vivo a Torino e ho due figli bellissimi, Giovanni e Marzia.
RELATED ARTICLES

Most Popular