HomeMotoriIl ritorno della Renault 5: un'icona reinventata con un tocco elettrico

Il ritorno della Renault 5: un’icona reinventata con un tocco elettrico

Il mondo dell’automotive è in fermento per il ritorno di un’icona: la Renault 5. Questa volta, però, il suo ruggito sarà silenzioso, alimentato da tecnologia elettrica. La Renault 5 E-Tech Electric è pronta a salire nuovamente sul palcoscenico automobilistico, annunciando non solo un omaggio al suo glorioso passato ma anche un passo significativo verso il futuro della mobilità. La Casa di Boulogne-Billancourt, conosciuta per la sua propensione all’innovazione, ha ufficializzato il lancio della nuova elettrica al Salone dell’Auto di Ginevra, con un ingresso sul mercato pianificato per il 2024 ad un prezzo orientativo di 25 mila euro.

Design: un legame con la tradizione

Ripensando al design originale che ha segnato un’epoca, la nuova Renault 5 E-Tech Electric non deluderà gli appassionati. La silhouette compatta e l’ingombro ridotto ne fanno una perfetta erede del segmento B delle utilitarie, ideale per la vita urbana di oggi. La lunghezza di 3,92 metri è solo una delle caratteristiche che si sommano ad un’estetica che fonde sapientemente passato e presente. Le forme sono un chiaro tributo alla versione classica, ma con elementi contemporanei come il display LED sul cofano che mostra il livello di ricarica in modo innovativo, nonché un numero 5 stilizzato che appare al completamento della carica. I fari anteriori affilati e i fanali posteriori verticali con elementi orizzontali sottolineano la continuità stilistica con il modello originale.

Scelte elettriche per ogni esigenza

Nella gamma proposta, la Renault 5 E-Tech Electric sorprende con due varianti di batteria: una più capiente da 50 kWh che garantisce un’autonomia di circa 400 chilometri, e una successiva, più accessibile, da 40 kWh. Oltre alla capacità di percorrenza, la Renault promette una guida entusiasmante con l’introduzione di sospensioni posteriori multi-link. A questo si aggiunge la tecnologia V2G, che permette l’utilizzo del veicolo come una sorta di “batteria su ruote”, in grado di immagazzinare e rilasciare energia, contribuendo a un utilizzo più efficiente delle risorse energetiche.

A bordo con la tecnologia del domani

Il salto generazionale non si limita solo all’alimentazione. L’assistente virtuale “Reno” rappresenta un passaggio fondamentale nell’interfaccia tra utente e veicolo. Questo nuovo compagno di viaggio digitale è un altro esempio dell’orientamento verso un’esperienza utente sempre più integrata e semplificata. Inoltre, con un mercato di lancio che comprende la Francia e la Germania e un’espansione programmata per altri paesi europei, nonché un’attesa debutto nel Regno Unito nel 2025, la Renault 5 E-Tech Electric si prepara a essere una protagonista della rivoluzione verde in Europa.

La nuova era della mobilità sostenibile

Il ritorno della Renault 5, trasformata in vettura elettrica, è molto più di una semplice riedizione. È una dichiarazione d’intenti, un impegno verso la transizione ecologica che l’intero settore sta affrontando. La Renault 5 E-Tech Electric è la dimostrazione tangibile che l’innovazione può convivere con il rispetto per la tradizione, proiettando i consumatori in un futuro dove la sostenibilità e il piacere di guida vanno di pari passo.

RELATED ARTICLES

Most Popular