HomeMotoriRivoluzione on the road: il Volkswagen T7 cambierà il tuo modo di...

Rivoluzione on the road: il Volkswagen T7 cambierà il tuo modo di viaggiare!

Il panorama del trasporto commerciale è sull’orlo di un’era completamente nuova, con il Volkswagen Transporter T7 all’avanguardia di un cambiamento epocale. Questo veicolo, che prende il posto del suo predecessore T6.1, si pone come pioniere nel settore, promettendo un assortimento di motorizzazioni avanzate che comprendono varianti diesel, ibride plug-in e puramente elettriche. Questo salto verso il futuro combina la robustezza richiesta dai veicoli commerciali con la sostenibilità e l’innovazione tecnologica che il mercato attuale richiede.

La nuova famiglia di veicoli commerciali Volkswagen

Volkswagen Veicoli Commerciali ha annunciato un ventaglio di veicoli che promettono di soddisfare le esigenze specifiche di ogni cliente, con una famiglia di modelli che includono il Transporter, il Multivan e l’ID. Buzz. La diversificazione inizia con il Multivan, disponibile dal 2021 e già apprezzato per la sua configurazione ibrida plug-in, mentre l’ID. Buzz e l’ID. Buzz Cargo lanciano una sfida audace nel mercato dei veicoli elettrici, con una capacità di carico che sorpassa i 600 kg, rimarcando l’impegno di Volkswagen verso un futuro più verde e tecnologicamente avanzato.

L’attesa del Transporter T7

Il Transporter T7 è destinato a fare il suo ingresso trionfale come la stella emergente di questa nuova gamma. Con un carico utile che supera la tonnellata e un’armatura di sistemi di guida avanzati, il T7 si posiziona come il successore naturale del modello T6.1. L’attesa per il debutto ufficiale, previsto per la primavera del 2024, è carica di aspettative, con promesse di prestazioni che spostano ancora più in alto l’asticella della qualità e dell’efficienza.

Una collaborazione sinergica

Un dettaglio che non è passato inosservato agli occhi degli esperti è la base condivisa tra il nuovo Bulli del 2024 e la piattaforma del Ford Transit/Tourneo Custom. Questa scelta strategica, risultato di una collaborazione tra giganti dell’industria, suggerisce che il T7 condividerà molti punti di forza con il Transit Custom, pur distinguendosi con peculiarità uniche e il distintivo design Volkswagen. Un approccio sinergico che ha già dato i suoi frutti in altri modelli, come l’Amarok e il Caddy, anch’essi frutto di alleanze con Ford.

Configurazioni su misura per ogni esigenza

La versatilità è una delle caratteristiche fondamentali del nuovo Transporter e Caravelle. Volkswagen ha previsto un’ampia gamma di configurazioni che si adattano come un guanto alle necessità dei suoi clienti. Dai furgoni in varie dimensioni a versioni per passeggeri, dai camion a pianale con doppia cabina al lussuoso Caravelle, le possibilità sono quasi infinite, garantendo che ogni cliente possa trovare il veicolo che fa per lui.

Motorizzazioni per ogni preferenza

Il Transporter T7 si presenta con un’offerta motoristica ampia e diversificata. I motori turbodiesel della famiglia TDI, con prestazioni comprese tra 110 e 170 CV, vengono affiancati dalle motorizzazioni ibride plug-in eHybrid e dalle versioni completamente elettriche, come l’e-Transporter ed e-Caravelle. Questo ampio ventaglio di scelte motoristiche viene ulteriormente arricchito da opzioni di trasmissione che includono cambio manuale a sei marce o automatico a otto rapporti, in base alle preferenze e alle esigenze specifiche del cliente.

Matteo Orilandi
Matteo Orilandi
Mi chiamo Matteo, sono del 1974 e la musica è il centro della mia vita. Mi occupo principalmente di traduzione e interpretariato, ma nel tempo libero mi piace tantissimo seguire il mondo dello spettacolo e dello sport. Vivo a Roma, in compagnia della mia partner e del nostro gatto Romeo!
RELATED ARTICLES

Most Popular