HomeMotoriGreat Wall Motors e la sua sfida con GMW Ora 03 in...

Great Wall Motors e la sua sfida con GMW Ora 03 in Europa

Great Wall Motors, comunemente noto come GWM, è entrata nel mercato europeo con una strategia pensata per rivoluzionare la propria immagine e consolidarsi come un attore significativo nel panorama della mobilità sostenibile. Con l’introduzione di due sub-brand, Wey e Ora, rispettivamente focalizzati sulla produzione di SUV e berline, GWM punta ad avvicinarsi ai marchi premium europei, dando nuovo lustro al proprio nome e distanziandosi dal proprio passato legato ai veicoli low cost.

La strategia di espansione e posizionamento di GWM

La strategia di GWM si manifesta con un ingresso mirato in alcuni dei mercati europei più influenti, come la Germania, la Gran Bretagna, l’Irlanda e la Svezia. Con piani ambiziosi di crescita verso altri otto mercati del Vecchio Continente, tra cui l’Italia, GWM si prepara a sfidare i colossi automobilistici con la sua offerta di veicoli elettrici. Nonostante l’assenza attuale di un’accordo per una rete di distribuzione e assistenza in Italia, l’azienda cinese mostra una determinazione forte a cementare la sua presenza in Europa.

ORA 03: l’audace berlina elettrica di GWM

Il modello ora 03 rappresenta la punta di diamante della strategia europea di GWM. Come berlina compatta e completamente elettrica, l’ora 03 è stata concepita per inserirsi nel segmento premium con un prezzo di partenza di 38.000 euro, competendo direttamente con i brand affermati e sfidando nuovi arrivati come il remake elettrico della Renault R5.

Un design che fonde il passato e il futuro

Il design esterno della ora 03 attinge ispirazione dalle classiche europee come la Porsche e il Volkswagen Maggiolino, conferendo al veicolo una silhouette retrò e un appeal moderno. Le dimensioni di 4,25 metri in lunghezza, 1,85 in larghezza e 1,60 in altezza, unite a un passo di 2,65 metri, garantiscono un abitacolo spazioso e accogliente. L’interno, impreziosito da materiali di alta qualità, offre un ambiente hi-tech grazie al widescreen formato da due display da 10,25 pollici e promette un livello di comfort elevato.

Prestazioni e tecnologia al servizio dell’ambiente

La ora 03, dotata di un powertrain da 171 cavalli e 250 Nm di coppia, è alimentata da una batteria da 48 kWh che promette un’autonomia fino a 310 chilometri. I tempi di ricarica variano dalle cinque ore e mezza con corrente alternata a meno di un’ora con corrente continua. La presenza di sistemi avanzati di assistenza alla guida (Adas) e diverse modalità di recupero dell’energia in frenata, garantiscono una guida semi-assistita di livello 2, elevando gli standard di sicurezza e comodità.

Esperienza di guida dinamica con la ORA 03

La ora 03 si distingue per una guida reattiva e piacevole, con una particolare attenzione alla Modalità Sport che garantisce una risposta immediata dell’acceleratore. Tuttavia, alcuni aspetti come l’eccessiva invasività dei sistemi Adas e uno sterzo troppo leggero possono ridurre il piacere di guida, specialmente su percorsi curveggianti.

L’impatto di GWM nel mercato delle auto elettriche europee

Con una visione chiara e una determinazione incrollabile, GWM è pronta a sfidare il mercato europeo dell’automotive e a stabilire il proprio marchio tra i leader del settore elettrico. GWM appare decisa a conquistare una posizione di rilievo nel mercato delle auto elettriche, portando innovazione e una nuova prospettiva di mobilità sostenibile ai consumatori europei.

Arturo Bastarelli
Arturo Bastarelli
Mi occupo principalmente di automobili e del settore automotive, con particolare attenzione ai temi della sostenibilità e dell'innovazione tecnologica. Vedremo insieme tutte le novità del mercato, i modelli più interessanti e tante altre notizie.
RELATED ARTICLES

Most Popular