HomeSpettacoliOscar 2024: il complotto di Hollywood contro Margot Robbie e Greta Gerwig!

Oscar 2024: il complotto di Hollywood contro Margot Robbie e Greta Gerwig!

Ecco che scoppia un altro scandalo nel mondo dorato di Hollywood, una scelta che sta facendo rumore tra i corridoi lustri dell’industria cinematografica e che ha i fan in subbuglio. La delusione è tangibile, quasi palpabile, mentre tutti si chiedono come sia possibile che due icone del grande schermo, due donne che hanno lasciato un segno indelebile nel cinema contemporaneo, vengano snobbate dalla prestigiosa cerimonia degli Oscar. Parliamo, ovviamente, della prodigiosa Margot Robbie e della visionaria Greta Gerwig.

Il loro ultimo progetto, etichettato da molti come il “film dell’anno”, ha conquistato critica e pubblico, ma sembra che ciò non sia bastato per ricevere il sacro cenno dell’Academy. I riflettori si sono spenti, la musica è calata, e le statue dorate sembrano aver girato le spalle a queste due figure straordinarie. Ecco, cari lettori, il perché di tanta rabbia e incredulità che serpeggia tra gli appassionati del cinema.

Margot Robbie, con la sua performance strabiliante, ha dimostrato ancora una volta di essere molto più di un volto angelico su un corpo da dea; ha mostrato una profondità e una versatilità che sfidano ogni etichetta. La sua interpretazione ha scosso gli animi, ha fatto sorridere e piangere, ha portato il pubblico in una montagna russa emotiva senza eguali. Ma evidentemente, il suo non è stato un viaggio abbastanza per gli esigenti giudici degli Oscar.

Dall’altro lato, abbiamo Greta Gerwig, l’architetto dietro la macchina da presa, che con la sua regia attenta e innovativa ha saputo tessere un racconto visivo che è un vero e proprio capolavoro. Gerwig non è nuova a questo tipo di ‘snobismo’ da parte dell’Academy, ma la sua esclusione quest’anno ha un sapore particolarmente amaro. Dopo tutto, ci si aspetterebbe che una regista del suo calibro, che ha già dimostrato in passato di avere il tocco di Mida, venga almeno riconosciuta per il suo lavoro impareggiabile.

La domanda che tutti si pongono è: che cosa deve fare una donna di talento per ricevere l’attenzione che merita in questo club esclusivo degli Oscar? La risposta, a quanto pare, rimane avvolta nel mistero. La mancanza di riconoscimento verso il talento femminile è un tema caldo che continua a bruciare come un fuoco sotto la cenere.

In questa saga di esclusioni ingiustificate, il pubblico e le celebrità hanno alzato la voce, mostrando il loro disappunto in un coro di dissenso che non può essere ignorato. Il messaggio è chiaro: Hollywood deve aprire gli occhi e riconoscere il merito dove il merito è dovuto. Margot Robbie e Greta Gerwig non sono solo nomi da titoli di giornale; sono artiste, sono forze della natura nel panorama cinematografico e meritano di essere celebrate.

Quindi, mentre le stelle si preparano a calpestare il tappeto rosso, mentre i discorsi vengono scritti e le acconciature vengono fissate, non possiamo fare a meno di chiederci cosa avrebbe potuto essere. Le due donne hanno tutte le carte in regola per essere delle contendenti degnissime, eppure, in un colpo di scena che nessuno avrebbe potuto prevedere, rimangono nell’ombra.

Daniele Caputo
Daniele Caputo
Buongiorno a tutti! Il mio nome è Daniele, ho 41 anni e la mia passione è l’analisi geopolitica. Avendo una laurea in economia, ho unito questo grande interesse alle mie competenze, trovando un posto nel mondo del giornalismo! Vivo a Torino e ho due figli bellissimi, Giovanni e Marzia.
RELATED ARTICLES

Most Popular