Bitcoin in Picchi e Abbassamenti: L’Analisi Completa della Criptovaluta del Futuro

Nel vivace e spesso insondabile universo delle criptovalute, Bitcoin si erge come un faro di controversie e, al contempo, di opportunità. Le sue fluttuazioni, la volatilità e le tendenze sono al centro dell’attenzione di investitori e trader esperti che, armati di grafici e teorie, cercano di anticiparne i movimenti. Per comprendere la direzione che potrebbe prendere il Bitcoin nei prossimi mesi del 2024, è necessario immergersi in un’analisi accurata, che prende le mosse dal passato, per proiettarsi nel futuro.

Il 2024 si è aperto all’insegna di incertezze e sfide per la prima criptovaluta al mondo per capitalizzazione di mercato. Già dalle prime battute dell’anno, è stato chiaro che il Bitcoin stava percorrendo una strada disseminata di ostacoli. Il nostro ultimo esame sull’andamento storico del Bitcoin ha rivelato che l’11 gennaio è stato un giorno di svolta con il raggiungimento di un massimo di 49,054 dollari. Una vetta, però, seguita da una significativa correzione del 18%, marcando così il ribasso più marcato dal minimo di settembre 2023. Questo evento ha lasciato presagire l’inizio della fase W-2 verde del ciclo, una fase di correzione con un punto di caduta ideale stimato intorno ai 37,000 dollari.

Con la conclusione del primo trimestre, è diventato palese che il periodo non era stato clemente con Bitcoin, visto che i guadagni acquisiti dalla sua impennata del 4 dicembre si erano completamente volatilizzati. Per interpretare questi dati con precisione, bisogna avvalersi del Principio delle Onde di Elliott (EWP), che funge da bussola nel navigare le correnti spesso imprevedibili del mercato delle criptovalute. Dalle sue lezioni si apprende che le fasi di correzione, o onde 2, si articolano in tre segmenti distinti e sono contraddistinte dalle lettere “a-b-c”. L’analisi rivela che il Bitcoin è attualmente nella W-a (grigia) della W-2 verde. Questa onda di correzione ha toccato un ritracciamento del 38,20% della precedente onda rialzista – l’intera W-1 verde – situandosi a quota 39,790 dollari.

Nonostante tale ribasso, diversi indicatori tecnici, inclusi RSI5 e MACD, segnalano una condizione di ipervenduto. In questa luce, non è irragionevole attendersi un rimbalzo, noto nel gergo come “rimbalzo del gatto morto”, ovvero la W-b grigia, con un obiettivo che si colloca tra i 45,000 e i 46,500 dollari.

Seguirà la W-c, l’ultima fase della correzione, caratterizzata da una discesa velocissima. Il rapporto tra le onde c e le precedenti onde a può variare, ma spesso è compreso tra 1x e 1,618x. I calcoli basati sui rapporti di Fibonacci proiettano un potenziale obiettivo di circa 35,000 dollari per la W-c, coerente con l’obiettivo di 37,500 – 35,000 dollari della W-2 verde.

I trader, con l’occhio sempre fisso sui grafici, sanno che i livelli di avvertimento, segnati da linee tratteggiate orizzontali, non sono da sottovalutare. La violazione di questi livelli può essere il presagio dell’avvio della fase W-3, di cruciale importanza per gli investitori. Il primo campanello d’allarme è la linea blu tratteggiata a 42,140 dollari, seguita dalla linea grigia a 43,525 dollari. Se il Bitcoin dovesse superare il picco dell’11 gennaio, segnato dalla linea rossa tratteggiata, sarebbe il segnale probabile di inizio della W-3.

Presumendo che la W-2 tocchi il fondo a 34,000 dollari, e dato che la W-1 aveva avuto il suo nadir a 24,000 dollari, è lecito ipotizzare che la W-3 possa estendersi fino a un ideale 72,800 dollari. Gli analisti non mancano di sottolineare che Bitcoin sta attraversando quattro fasi minori, all’interno di un ciclo più ampio che lo vede attualmente nella fase “Mid Bull”, preannunciando una corsa rialzista futura che potrebbe portarne il valore a oscillare tra i 100,000 e i 200,000 dollari entro il termine del 2025.

In conclusione, il Bitcoin sta affrontando una fase di correzione attesa e prevista da tempo dagli analisti di mercato. Nonostante le difficoltà di momento, si tratta di un passaggio transitorio in un cammino che potrebbe condurre la criptovaluta a nuovi e straordinari traguardi. La prudenza e l’acume sono, come sempre, i migliori alleati degli operatori di mercato che, in questo ambiente in continuo cambiamento, devono tenere gli occhi bene aperti e valutare con attenzione i segnali per prendere decisioni quanto mai ponderate.

Charlène Wittstock: età, altezza, malattia, figli, genitori

Charlène Lynette Grimaldi, nata Wittstock, è la principessa consorte del Principato di Monaco, moglie del Principe Alberto II. Ex nuotatrice professionista e modella, Charlene...

Federica Pellegrini cambia vita e diventa ballerina: il debutto a Ballando con le Stelle spiazza i fan della Divina che speravano di rivederla in...

Federica Pellegrini, la regina indiscussa del nuoto italiano, è pronta a stupirci ancora. Dopo aver incantato il mondo con le sue straordinarie prestazioni in...

Scandalo a Cinecittà: Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì in tribunale! Il vdeo choc di Ottavia e il fidanzato aggressivo!

Nelle vie di Roma, tra i riflettori di Cinecittà e i caffè di Trastevere, una tempesta mediatica ha travolto due delle figure più amate...

Rosario Dawson: vita privata, compagno, altezza, fisico, figlia

Rosario Dawson è un'attrice, produttrice cinematografica e attivista americana di origine portoricana, afro-cubana e irlandese. Conosciuta per la sua versatilità e il suo impegno...

Ultime Notizie