HomeSportCarlos Alcaraz: l'argentino in rotta verso Torino

Carlos Alcaraz: l’argentino in rotta verso Torino

Nel vibrante mercato del calcio, la Juventus si appresta a mettere a segno un colpo che potrebbe rivelarsi decisivo per il proprio centrocampo. I bianconeri sono ad un soffio dall’assicurarsi le prestazioni di Carlos Alcaraz, la giovane mezzala argentina che sta illuminando il Championship con la maglia del Southampton. Non il tennista celebre con lo stesso nome, bensì un talento calcistico di 21 anni che si è fatto notare per le sue prestazioni nel campionato inglese, corrispondente alla Serie B italiana.

Il trasferimento di Alcaraz è in dirittura d’arrivo, con i dettagli ormai quasi limati e le visite mediche che potrebbero essere programmate addirittura per oggi, a patto che le parti chiudano l’accordo in tempo record. Il giocatore argentino è vicinissimo a vestire la maglia della Vecchia Signora con una formula che prevede un prestito oneroso con opzione di acquisto, un affare che sembra essere delineato in termini piuttosto vantaggiosi per la compagine torinese.

Alcaraz, il rinforzo necessario

Questo trasferimento arriva in un momento cruciale per la Juventus, che ha visto il proprio centrocampo indebolirsi numericamente per via delle squalifiche di giocatori chiave come Pogba e Fagioli. Durante i primi mesi di competizione, Alcaraz ha dimostrato tutto il suo valore con 13 apparizioni e 4 gol all’attivo nel Championship. Il suo arrivo porterebbe freschezza e nuova linfa in un reparto che ha bisogno di forze nuove.

Originario dell’Argentina e formatosi nel club del Racing, Alcaraz si è distinto la scorsa stagione anche sui campi della Premier League, dove ha messo a segno 4 reti in 21 match. Il suo profilo offensivo lo rende un giocatore particolarmente adatto al gioco di Allegri, che potrebbe trarre grande giovamento dalla sua capacità di inserimento e dal suo dinamismo.

Mentre si attende l’ufficializzazione dell’arrivo di Alcaraz, si muove anche il fronte legato a Moise Kean. L’attaccante, attualmente in una fase di riatletizzazione, è al centro di trattative condotte dal suo agente per trovare una nuova destinazione. L’Atletico Madrid, una delle squadre interessate, ha espresso perplessità riguardo i tempi del suo recupero, valutati in circa tre settimane. Di conseguenza, Kean e il suo entourage stanno valutando altre opzioni che possano garantire al giovane attaccante una continuità di impiego e di crescita.

La situazione di Kean, tuttavia, non influenza il fervore con cui la Juventus sta operando per portare Alcaraz sotto la Mole. La trattativa, in pieno sprint finale, potrebbe arricchire il mosaico tattico di Allegri con un tassello di indubbio talento e significativo potenziale, proprio nel momento in cui la squadra sembra avere più bisogno di rinforzi.

Daniele Caputo
Daniele Caputo
Buongiorno a tutti! Il mio nome è Daniele, ho 41 anni e la mia passione è l’analisi geopolitica. Avendo una laurea in economia, ho unito questo grande interesse alle mie competenze, trovando un posto nel mondo del giornalismo! Vivo a Torino e ho due figli bellissimi, Giovanni e Marzia.
RELATED ARTICLES

Most Popular